LACRIME E DISPERAZIONE: ADDIO ALLE SORELLINE ASSASSINATE

LECCO – Sono partite questa mattina per il loro ultimo viaggio, alla volta dell’Albania, le tre sorelline Simona, Keisi e Sidny uccise domenica mattina dalla madre. Raggiungeranno Kukes, il paese natale della famiglia Dobrushi nel cui cimitero verranno sepolte dopo i funerali.

Le tre piccole bare sono state caricate dai familiari sul carro funebre, ricoperte dai tanti fiori, bigliettini, lettere e omaggi che amici, compagni di scuola delle bambine ma anche persone comuni hanno recapitato in questi giorni. Accanto ai familiari delle vittime, affranti, anche il sindaco di Lecco Virginio Brivio e padre Angelo Cupini della comunità della Casa sul Pozzo, da dove la piccola carovana si è mestamente mossa verso la Puglia. Poi il passaggio in nave fino in Albania.

Particolarmente provato il padre, Baskim Dobrushi, supportato in questa prova difficilissima dai parenti, presenti questa mattina presto a Lecco.

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati