LAGO/ATS BOCCIA RIVABELLA:
UNICA SPIAGGIA LARIANA
NON IDONEA ALLA BALNEAZIONE

balneabilità leccoLECCO – Rientrato il rischio per la mancata balneabilità della spiaggia di Rivetta a Dorio, resta esclusa la possibilità di immergersi a Rivabella, unica meta del Lario esente dalla balneazione.

Secondo gli ultimi rilievi dell’ATS lecchese del 2 agosto, il Lario è stato confermato idoneo ai parametri di fioritura dei cianobatteri, nonostante ciò si raccomanda l’attenzione nei casi di acque torbide è sconsigliata l’immersione.

CONTINUA SU LARIONEWS

 

 

Pubblicato in: Ambiente, Città, Lago, News, Sanità Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati