LAVORI AL LICEO “MANZONI”,
GLI STUDENTI SI TRASFERISCONO.
ANCORA DA DECIDERE DOVE

LECCO – Lavori di manutenzione nella sede del liceo “Manzoni”. A settembre gli studenti torneranno sui banchi di via Ghislanzoni, ma da gennaio fino a data da destinarsi le 16 classi dovranno spostarsi in un altro edificio che, ad oggi, non è ancora stato designato. Il costo dell’intervento, sostenuto dal Comune, è di circa 2,3 milioni di euro.

Già nel 2014, in seguito al crollo di un controsoffitto alla scuola media Tommaso Grossi, nello stesso edificio storico del liceo classico e linguistico, l’amministrazione aveva dovuto urgentemente intervenire per la messa in sicurezza dei soffitti e gli alunni della secondaria avevano dovuto trasferirsi, dapprima provvisoriamente smistandosi tra la primaria De Amicis e il Politecnico, in via Previati, e poi stabilendosi permanentemente nelle aule del Don Guanella.

VEDI ANCHE

CROLLA UN CONTROSOFFITTO A SCUOLA: I VIGILI DEL FUOCO ALLA “TOMMASO GROSSI”

 

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati