LAVORI PUBBLICI, ROTA: “SE NON CAMBIA IL PATTO DI STABILITA’ NON TAGLIEREMO L’ERBA”

LECCO – “I lavori principali di viale Dante sono terminati. Stiamo aspettando una settimana intera di bel tempo per procedere con l’asfaltatura”. Lo ha spiegato Francesca Rota, assessore ai Lavori pubblici, durante il Consiglio comunale di Lecco. “Su viale Dante bisogna attuare i lavori quando c’è bel tempo, perché è una zona critica – continua -. Speriamo di poterli fare entro il 21 aprile, in un giorno in cui chiuderemo il ponte Azzone Visconti per l’arrivo di una commissione della Soprintendenza”.

Non partono ancora i lavori in corso Matteotti, previsti per gennaio. “A oggi abbiamo speso 3.5 milioni di euro – dichiara l’assessore -. Abbiamo in programma di attuare lavori per togliere l’amianto da tre scuole scuole, sistemare l’anagrafe e altri ancora. Potremo però pubblicare il bando di gara appena capiremo se c’è un allentamento del patto di stabilità, se non dovessero partire le gare non taglieremmo nemmeno l’erba”.

 

 

Francesca Rota: I parcheggi con la stanga sono in pagamento fino alle 20, poi si esce con il biglietto senza pagare. Se c’è un errore verifichiamo con LineeLecco

Pubblicato in: Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti