LECCO, AL BERTACCHI SI PARLA
DI GIOVANI E GIOCO D’AZZARDO

volantino azzardo bertacchiLECCO – Venerdì 6 aprile alle 20.45, nell’aula magna dell’Istituto Bertacchi, Pamela Gusmeroli ed Erica Berardi, esperte della Cooperativa Atipica, saranno relatrici dell’incontro pubblico “Il gioco d’azzardo e i nostri figli”. Alla serata sono invitati in modo particolare genitori, educatori e cittadini che vogliono porsi il problema del gioco d’azzardo in relazione alla formazione dei giovani.

L’evento infatti prosegue il lavoro iniziato da settembre, nell’ambito della promozione della legalità e della prevenzione del gioco d’azzardo, ed è inserita tra le iniziative finanziate da Regione Lombardia. Nel frattempo è in corso un progetto che sta coinvolgendo alcuni studenti in un laboratorio di teatro musicale settimanale, con spettacolo pubblico dal titolo “Il giocatore”, previsto per fine anno. Inoltre dal 9 aprile un ciclo di incontri di due ore ciascuno interesserà più di 50 classi nell’intera Provincia.

Giocare d’azzardo alimenta l’illusione che, nella vita, possano essere evitati applicazione e fatica e che la propria realizzazione personale possa essere raggiunta attraverso la manipolazione della sorte e non grazie all’impegno quotidiano nelle relazioni, nello studio, nel lavoro, nella vita sociale. L’azzardo è oggi una vera e propria fabbrica di povertà materiale e morale, e crea un grave danno alle persone, al sistema educativo, all’economia reale e alla società e va combattuto nel profondo, anche attraverso l’informazione e le scelte personali di comportamento di tutti”.

 

 

Pubblicato in: Eventi, Giovani, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .