LECCO, ALTRO CHE RINNOVAMENTO. IN CONSIGLIO COMUNALE L’ETA’ AVANZA

consiglio comunaleLECCO – Non è un paese per giovani. A Lecco l’età media del Consiglio comunale è in aumento, più del normale. Il primo aprile 2010, giorno della nomina dell’assemblea cittadina, i consiglieri avevano un’età media di 47 anni, mentre oggi, tre anni dopo, il consigliere medio ha 52 anni, due in più del regolare invecchiamento. Questo a causa delle sostituzioni in aula. Ma se solitamente il ricambio generazionale fa sì che i giovani prendano il posto dei vecchi, a Palazzo Bovara succede l’esatto contrario.

In questi tre anni infatti ben sei poltrone hanno cambiato padrone. Se ne sono andati Nives Rota, Enrico Mazzoleni, Fabio Dadati, Mauro Piazza, Elisa Corti e, ultimissimo, Prashanth Cattaneo. La loro età media, al momento dell’elezione, era di 37 anni, mentre chi ha preso il loro posto (Irene Riva, Giuseppe Tiana, Ciro Nigriello, Eugenio Milani, Giuseppe Fusi e Giacomo Zamperini) può vantare una età media attuale di 55 anni. Ben 15 primavere in più.

Le variazioni maggiori nel consiglio sono state compiute dal Pd, con quattro cambi in tre anni, e il più giovane sostituto è Ciro Nigriello, 57 anni. “I presupposti che c’erano all’inizio del mandato della maggioranza – spiega Antonio Pasquini, consigliere Pdl – ora non ci sono più. Si parlava di rinnovamento e cambiamento, ma lunedì ci siamo trovati con l’ennesima dimissione di un giovane del gruppo. È il fallimento delle politiche giovanili”.

Viviana Parisi (Pd) invece non vuole generalizzare sottolineando che “la politica è passione, ma anche delusioni, nel caso di Prashanth Cattaneo sappiamo tutti che è andato all’estero per motivo di lavoro, non voleva venire meno all’impegno preso con i suoi elettori”. Sta di fatto che, in questo momento, sono solo sei i consiglieri che hanno meno di 40 anni, il 15%: Filippo Boscagli, Antonio Pasquini, Giacomo Zamperini, Michaela Licini, Marco Caccialanza e Jacopo Ghislanzoni, esattamente tre di maggioranza e tre di opposizione. Sono invece ben 24 i membri del Consiglio comunale che hanno superato i cinquantanni.

Tra i capigruppo l’età media è inferiore a quella dei membri del consiglio, 49 anni. Il più giovane è Filippo Boscagli 33 anni del Pdl, mentre il decano è Alessandro Magni, 64 di Sel.

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .