LECCO, ANCORA VIOLENZA
TRA I GIOVANI DELLA MOVIDA

LECCO – Colpito al volto e lasciato a terra privo di sensi. In questa condizione i sanitari hanno trovato un giovane all’esterno della discoteca Orsa Maggiore, immediatamente trasportato e ricoverato in Rianimazione all’ospedale ‘Manzoni’ di Lecco.

I fatti nella notte tra sabato e domenica. Il ragazzo è un 18enne polacco residente a Valmadrera – sarebbe stato colpito violentemente da un buttafuori, ma il locale contrattacca parlando di alterazione alcolica da parte del ragazzo.

Ad indagare saranno i carabinieri, giunti sul posto insieme all’ambulanza, ma non si può escludere anche un intervento del questore.

RedCro

 

LEGGI ANCHE:

AGGRESSIONE IN RIVA AL LARIO: NELLA NOTTE 18ENNE AL MANZONI IN ‘CODICE ROSSO’

 

 

Pubblicato in: Città, Cronaca, Giovani, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati