LECCO, ESPLOSIONE DI COLORI
CON GLI YARN BOMBING CREATI
DAGLI OSPITI DELL’AIROLDI E MUZZI

airoldi e muzzi yarn bombing 2LECCO – Anche gli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi Onlus parteciperanno al progetto “Avere Cura del Bene Comune 2018”. In occasione della “Festa dei Colori nel parco”, in programma il prossimo 13 maggio, subito dopo la messa nella chiesa di Santa Caterina è prevista alle 10.45 l’inaugurazione delle installazioni di yarn bombing realizzate dagli ospiti degli Istituti durante le attività del progetto “Coloriamo il Parco”. Ad accompagnare l’inaugurazione saranno le note della “Banda Giovanni Brivio” di Rancio e del “Gruppo Folkloristico Renzo e Lucia con Firlinfeu”, cui farà seguito un aperitivo.

Nata negli Stati Uniti, la forma d’arte dello “Yarn Bombing” (letteralmente “bombardamento di filati”) si sta diffondendo anche in Italia. L’obiettivo è quello di creare delle istallazioni di lavori a maglia, a ferri o uncinetto, di grande impatto visivo per l’allegria dei colori e la vivacità degli elaborati. Il progetto, sviluppato in questi mesi presso gli Istituti con la partecipazione attiva, oltre che degli educatori e dei fisioterapisti, anche dei volontari, prevedeva la realizzazione di pannelli lavorati con lana e/o cotone, che saranno utilizzati per rivestire alcuni alberi del parco degli Istituti.

airoldi e muzzi yarn bombing 1L’evento del 13 maggio, si concluderà nel pomeriggio alle 15, con il concerto per cori e orchestra nella Chiesa degli Istituti, che vedrà la partecipazione della Corale S. Agostino (Parrocchia Sacra Famiglia di Pascolo), della Corale S. Maria Assunta (Parrocchia S. Maria Assunta in Celana) e della Little Big Orchestra, sotto la direzione di Damiano Bonanomi. A seguire l’Associazione Amici e Sostenitori degli Istituti offrirà il gelato ai presenti.

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .