LECCO, LA REGIONE LOMBARDIA
RICONOSCE L’ECOMUSEO
DEI MONTI E DEI LAGHI

ecomuseoLECCO – Se ne parla da più di dieci anni e (forse) l’ecomuseo ottiene il suo primo riconoscimento. L’Ecomuseo del distretto dei monti e dei laghi briantei infatti è stato riconosciuto dalla Regione Lombardia. L’istituzione culturale avrà sede a Lecco e accoglie al suo interno strutture, itinerari e paesaggi naturali della zona, a partire dalla Basilica di San Pietro al Monte, il Sasso di Preguda, il Monte Cornizzolo, il Lago di Annone e il Museo archeologico del Monte Barro, solo per citarne alcuni.

“Il riconoscimento ottenuto – commenta l’assessore provinciale alla Cultura, Beni Culturali, Identità e Tradizioni Marco Benedetti – rappresenta uno straordinario risultato, un traguardo storico per la Provincia di Lecco e per tutti coloro, enti e associazioni, che hanno creduto fermamente in questo progetto. E’ di fondamentale importanza per la valorizzazione dell’identità locale, la promozione e la diffusione della cultura dei beni materiali, immateriali e paesaggistici; inoltre è uno strumento indispensabile per accedere alle risorse pubbliche, attraverso le quali far conoscere il progetto e il suo patrimonio”.

 

Pubblicato in: Hinterland, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .