LECCO, PRASHANTH CATTANEO
SI DIMETTE DAL CONSIGLIO

PRASHANTHLECCO – Il consigliere comunale di Lecco Prashanth Cattaneo ha presentato oggi le dimissioni dalla carica per motivi di studio e lavoro.  Il consigliere ha inviato una lettera al Sindaco Virginio Brivio e al Presidente del Consiglio comunale Alfredo Marelli.

«Per motivi strettamente personali – scrive Cattaneo -, soprattutto in ragione delle sfide professionali che sto affrontando, rassegno le mie dimissioni dalla carica di consigliere del Comune di Lecco nel gruppo del Partito Democratico. Si tratta di una scelta molto difficile che ho preso dopo una seria riflessione e un soggiorno di studio all’estero che ho dovuto intraprendere per motivi professionali. Nella certezza che l’Amministrazione comunale proseguirà il lavoro avviato con coraggio e determinazione per il bene della città e dei lecchesi, concludo ringraziando in modo particolare due persone: il Sindaco di Lecco per la stima e l’amicizia, è stato in questo mio percorso una guida che mi ha insegnato molto. La cons. Viviana Parisi, Presidente della Commissione IV – alla quale ho partecipato fin dall’inizio della mia esperienza in Consiglio – con la quale mi sono sempre confrontato e che mi ha aiutato a seguire i lavori trasmettendomi entusiasmo e passione. A tutto il Consiglio comunale i miei più sinceri e cari saluti».

«Comprendo la scelta del consigliere Cattaneo – commenta il sindaco Brivio -, con il quale ho parlato a lungo e col quale mi sono confrontato con spirito sincero e costruttivo. Lo ringrazio per il lavoro svolto in questi anni, in modo serio e preparato, a servizio del Comune e di tutta la città di Lecco, augurandogli nuovi successi in campo professionale e di realizzazione di vita personale».

Sono state avviate dagli uffici comunali le procedure per la surroga del consigliere comunale dimissionario.

 

 

Pubblicato in: Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .