LECCO, SALVANO UN SURFER
GETTANDOGLI UNA CIMA.
ENCOMIO PER DUE VIGILI
NELLA FESTA DI S.SEBASTIANO

LECCO – Medaglie ed encomi per la Polizia Locale di Lecco nel giorno di San Sebastiano. L’encomio è stato consegnato all’assistente esperto Gianbattista Ganzinelli e all’agente Giuliana De Simone per aver salvato un kitesurfer.

Lunedì 6 dicembre Ganzinelli e De Simone erano di pattuglia quando sono stati chiamati al ponte Kennedy per una persona in difficoltà nel lago. L’uomo non riusciva a governare il proprio kitesurf, era spaventato, e la corrente lo trascinava verso il ponte Visconti. I due agenti della municipale si sono portati sulla spiaggia, hanno recuperato una cima da una barca ormeggiata e, lanciata da un pontile verso lo sportivo, lo hanno trascinato a riva in salvo.

Consegnate le medaglie di anzianità: 40 anni per il commissario Capo Silvio Spandri e il commissario Mafalda Benedetti; 25 anni di servizio per il sovrintendente Floriana Olivieri; agli assistenti scelti Tatiana MercuriSilvia LongoMassimiliano Poerio per 16 anni.

Segni distintivi di grado: Nicoletta Benedetti insignita del distintivo di grado di sovrintendente esperto; Floriana Oliveri insignita del distintivo di grado sovrintendente; Gianbattista Ganzinelli insignito del distintivo di grado di assistente esperto; Emma Fiocca insignita del distintivo di grado di assistente esperto.

Pubblicato in: Città, Cronaca, News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .