LECCO/IN AUMENTO I CANI:
UNO OGNI SEI PERSONE.
130 AGGRESSIONI NEL 2017

cane pastore-tedescoLECCO – Un cane ogni sei abitanti. In provincia di Lecco pullulano gli amici a quattro zampe. All’Anagrafe regionale degli animali d’affezione, cioè di quelli domestici o da compagnia, risultano iscritti 55 mila cani, praticamente uno ogni sei residenti o ogni tre nuclei familiari. Ma molti non sono registrati, e pertanto potrebbero essercene anche di più.

Negli ultimi cinque anni la popolazione a quattro zampe è passata da 117 mila a 150 mila e i numeri sono in costante aumento. Non mancano poi gli episodi di animali scappati e purtroppo anche abbandonati: l’anno scorso sono stati catturati dagli accalappiacani 542 cani e solo il 36% era dotato di microchip identificativo. 453 di loro sono stati assistiti in canili sanitari, 102 in canili rifugio, cioè in strutture per randagi nella speranza che qualcuno li adotti.

Non sono mancanti nemmeno casi di aggressioni, con 132 segnalazioni di cani che hanno morso qualcuno. Non si registrano però infezioni da rabbia, che in Italia non risulta presente, sebbene i controlli antirabbica siano obbligatori.

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati