LECCO/MOROSITA’ INCOLPEVOLE
COME RICHIEDERE UN CONTRIBUTO

LECCO – Il Comune di Lecco ricorda che gli inquilini morosi incolpevoli in possesso di sfratto con citazione di convalida, ai sensi del decreto attuativo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 202/2014 e della DGR 2648/2014 possono presentare richiesta di sostegno economico. Regione Lombardia con la DGR 4247/2015 ha infatti ha esteso la possibilità di accedere a questi fondi, fino a esaurimento degli stessi, anche per l’anno 2016: l’erogazione dei contributi è subordinata al trasferimento del finanziamento regionale, pertanto la possibilità di richiedere il contributo cesserà con l’esaurimento dei fondi messi a disposizione da Regione Lombardia.

Cos’è la morosità incolpevole?

Si intende per morosità incolpevole la situazione di impossibilità, intervenuta successivamente alla stipula/rinnovo del contratto di locazione, di provvedere al pagamento del canone di locazione in relazione alla perdita o alla consistente riduzione del reddito familiare, tale per cui il rapporto canone/reddito raggiunga un’incidenza superiore al 30%. Le condizioni che hanno determinato la perdita o la consistente riduzione del reddito familiare che danno luogo alla possibilità di accedere al sostegno economico sono il licenziamento, la mobilità, la cassa integrazione, il mancato rinnovo di contratti a termine, accordi aziendali e sindacali con riduzione dell’orario di lavoro, la cessazione di attività professionale o di impresa o la consistente perdita di avviamento, una malattia grave, un infortunio o il decesso di un componente del nucleo familiare.

Quando è possibile presentare la domanda?

Da lunedì 11 gennaio 2016, fino a esaurimento fondi, previo appuntamento da fissare telefonando al numero 0341 481302

Dove presentare domanda e richiedere informazioni?

I cittadini interessati dovranno presentarsi nel giorno concordato con la documentazione richiesta allo sportello affitto comunale, sito al piano terra della sede centrale di piazza Diaz 1, per la compilazione assistita della richiesta.
Per informazioni più precise e dettagliate, gli interessati trovano un approfondimento sul sito del Comune di Lecco, al seguente collegamento: http://www.comune.lecco.it/index.php/informazioni-utili-int/news-dal-territorio-menu-territorio-e-ambiente/1249-sportello-affitto-per-i-casi-di-morosita-incolpevole.
Per informazioni dirette è possibile contattare il servizio al numero 0341 481302 oppure scrivendo a casa@comune.lecco.it

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati