LECCONEWS: TANTA VALSASSINA
COVID, CRONACA E VIABILITÀ.
MA ANCHE UN PESCE D’APRILE
TRA I PEZZI PIÙ LETTI DEL 2021

LECCO – Come da pronostico, è la cronaca a farla da padrona nella classifica dei dieci articoli più letti nel 2021 su LeccoNews. Dagli eventi atmosferici alla classica “nera“, con tanta Valsassina, un pizzico di Valchiavenna e un azzeccatissimo “pesce d’aprile”: ecco l’elenco dei pezzi più cliccati nell’anno che si sta chiudendo.

È la paura della potenza della natura ad aprire questa speciale graduatoria. Infatti, occupano rispettivamente primo e secondo posto la recente scossa di terremoto con epicentro nella bergamasca, ma “vissuta” pienamente anche alle nostre latitudini, e l’impressionante esondazione del torrente Pluvosa, a Chiavenna. Chiude il podio l’immancabile Covid-19, con un balzo indietro fino a marzo, quando il lecchese stava per conoscere tutte le limitazioni della zona rossa.

Quarto gradino per una domenica shock in termini di viabilità: è quella del 14 febbraio, un San Valentino caratterizzato da sole, incidenti e code chilometriche in tutta la provincia. Coppia di notizie dalla Valasassina, incentrata in particolare nel ballabiese, quella di quinto e sesto posto; si tratta in primis della passerella dei Resinelli, che poco ha convinto gli amanti della natura e che in questa lettera viene giudicata pericolosa per i bambini. Segue poi uno dei tanti, troppi, fatti di cronaca stradale che hanno interessato la “nuova Lecco-Ballabio“, sicuramente una delle vie protagoniste in negativo del 2021.

Si torna a parlare di pioggia, anzi di tempesta, alla settima posizione, con la collezione di foto e video da Abbadia di un Lario “strapazzato” dal maltempo. Ancora cronaca, ma questa volta “nera”, a seguire, con il ritrovamento del corpo della lecchese Anita Pinchetti, avvenuto dopo giorni di ricerca nei boschi premanesi.

Divertente il penultimo posto della graduatoria: ad occuparlo una chicca, anzi, una fake news, pubblicata dalla nostra redazione come il più classico dei “pesci d’aprile“: è il presunto ribaltone della politica lecchese, grazie ai voti delle suore, non contati nel fatidico spoglio, che regalerebbero la fascia tricolore a Peppino Ciresa, candidato perdente nella città manzoniana.

A chiudere il gruppo è la commovente storia della piccola Margherita, che si è spenta il 22 luglio scorso dopo una lunga lotta contro la sindrome di Rett. Un evento che ha portato molte lacrime, ma che non ha fermato la difficile battaglia che la famiglia di Margherita porta ancora avanti per migliorare la vita di è afflitto dalla stessa malattia.


LA “CLASSIFICA” DEGLI ARTICOLI DEL 2021:

1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.

Altro modo per valutare le classifiche del “più letto” è la graduatoria delle categorie, ovvero le pagine locali: in questo caso, domina (con largo margine) la viabilità, seguita da una straletta Valsassina. Bronzo agli articoli sotto il nome di Lecco-città, davanti a montagna e cronaca.

 

Pubblicato in: Ambiente, Ballabio, Città, Covid-19, Cultura, Hinterland, Lago, Montagna, Nera, News, Valsassina, Viabilità Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .