LECCO/SOCCORSA D’URGENZA
DOPO L’IMMERSIONE NEL LAGO
EPISTASSI E PROBLEMI DI VISTA

ambulanzaLECCO – Soccorsa d’urgenza dai medici di Areu e dai volontari di Lecco Soccorso una donna di 31 anni che stava facendo immersioni nel lago davanti al lungolario Piave.

La sub ha iniziato a perdere sangue dal naso e a sentire dolore agli occhi quando è riemersa in superficie. Sintomi probabilmente ascrivibili ai cosiddetti barotraumi causati da un’inadeguata compensazione della pressione mediante le manovre apposite. Dopo il primo soccorso in loco, la donna è stata trasportata immediatamente in ambulanza all’ospedale “Manzoni”.

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .