L’ÉCOLE NOMADE DI ASSADA
IN UNO SCATTO DI NICOLA VILLA.
INCONTRO CON LES CULTURES

LECCO – Nicola Villa ama rappresentare nei suoi quadri la sua visione della condizione umana. Estendendo il suo sguardo con una passeggiata virtuale tra le montagne dell’Air, nel nord del Niger, Nicola ha realizzato per Les Cultures una litografia ispirata agli allievi della école nomade costruita nel 2004 nel villaggio di Assada grazie soprattutto a Ciro de Petri e al suo libro “Dakar Borderline” sulle sue partecipazioni alla mitica corsa motociclistica Parigi-Dakar.

Dopo oltre quindici anni di attività, la scuola ha bisogno di riparazioni importanti, e grazie alla vendita dell’opera che Nicola le ha donato, Les Cultures potrà raccogliere i fondi necessari per ricostruire un’aula danneggiata dai violenti temporali che caratterizzano la brevissima stagione delle piogge nell’Air, ai margini del deserto del Ténéré.

Les Cultures è lieta di poter presentare al pubblico questo nuovo lavoro di Nicola grazie alla collaborazione di Beppe Pellegrino, appuntamento venerdì 7 giugno alle 18 alla Poster House in via Antonio Bonaiti 2 a Rancio, Lecco.

Nicola parlerà del suo lavoro dialogando con Laura Polo D’Ambrosio e Les Cultures racconterà la storia di questo progetto con l’aiuto delle fotografie scattate ad Assada dai volontari dell’associazione.

 

 

 

Pubblicato in: News Tags: , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .