LEGA DIVISA SU SOMME URGENZE:
GATTARI (PD) “DA COLOMBO
SEGNO DI ONESTÀ INTELLETTUALE”

Vittorio Gattari Partito democraticoLECCO – Vittorio Gattari, capogruppo PD in consiglio comunale, entra a gamba tesa nel dibattito che anima la Lega Nord, dopo che, nel corso dell’ultima seduta di lunedì, l’esponente del Carroccio Giovanni Colombo si era dissociato platealmente dal suo gruppo esprimendo la propria soddisfazione per l’operato dell’amministrazione e dell’architetto Andrea Pozzi a proposito delle somme urgenze in Comune.

“Finalmente anche l’opposizione si è accorta che questo atto mette al centro la sicurezza dei cittadini”, commenta Gattari. “Con il suo intervento Colombo ha dimostrato di avere onestà intellettuale, a differenza dei suoi compagni di partito, e probabilmente ha interpretato anche la posizione di tanti altri consiglieri dell’opposizione che sono invece rimasti in silenzio”.

“Si vedeva che Colombo era a disagio, perché non è mai facile dissociarsi dal proprio gruppo – aggiunge Gattari – ma il coraggio e la sincerità sono sempre apprezzate. Del resto siamo sicuri che anche i cittadini siano d’accordo con noi sulla bontà e la necessità dell’azione del dirigente”.

 

 

Pubblicato in: politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati