‘LEGGE ZAN’ PER MORTERONE.
CON GRASSI ASSESSORE
PARTE LA SPERIMENTAZIONE

MORTERONE – Andrea Grassi, con la carica di assessore alle Pari opportunità, Politiche sociali, Attività produttive e Protezione civile del Comune di Morterone diventa anche il primo assessore tra gli esponenti del Partito Gay – Solidale Ambientalista Liberale – LGBT+. “I miei primi atti saranno quello di istituire una ordinanza che sanziona economicamente chi fa azioni omotransfobiche – dichiara il neo assessore -. In assenza di una legge nazionale diamo un esempio su cosa una amministrazione può fare”.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

Pubblicato in: News, politica, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .