L’EVENTO/”LIBERE IN VETTA”:
CAMMINATA AL CORNIZZOLO
CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

CIVATE – Le sezioni del Club Alpino Italiano di Cantù, Erba e Giussano, hanno organizzato una camminata al Cornizzolo nella giornata del 1° ottobre, dove sarà allestita anche una mostra fotografica, per mandare un messaggio forte e sentito a tutte le donne che stanno vivendo momenti di difficoltà.

Il progetto, dal nome Libereinvetta, nasce dalla condivisione di idee e pensieri riguardo il tema della violenza nei confronti delle donne. Nel corso degli ultimi anni tante sono purtroppo le storie di giovani donne abusate sia psicologicamente, sia fisicamente, racconti che hanno toccato gli organizzatori della giornata e che hanno così cercato di legarla alla grande passione che li accomuna: la montagna.

Il ritrovo è previsto per le 13.45 presso l’Alpe di Carella, con partenza prevista alle 14.00. A metà percorso il gruppo si dividerà: i partecipanti potranno infatti decidere se proseguire lungo la strada asfaltata o inerpicarsi sul sentiero che risale la cresta.

L’ARTICOLO COMPLETO SU “IL CANTURINO NEWS”

libere-in-vetta

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Eventi, Civate, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati