“LIBERI SOGNI”: DAL FUTURO
ALLA MATURITA’

Logo definitivo

Nuovo logo in cui i colori rappresentano le aree di intervento: verde per l’ambiente, rosso per educazione e cultura, blu per gli operatori, arancio per le persone da coinvolgere.

GALBIATE –Si è appena concluso il progetto “Liberi Sogni verso il futuro” che ha permesso alla Cooperativa Liberi Sogni di Galbiate, nata nel 2006, di dotarsi di nuovi strumenti per la gestione finanziaria. I fondi sono stati erogati in seguito alla vittoria del bando Capacity Building indetto nel 2012 da Fondazione Cariplo, che concede contributi a fondo perduto alle organizzazioni del Terzo Settore per la realizzazione di progetti di utilità sociale: in questo caso il bando prevedeva il finanziamento di iniziative che rafforzassero organizzazioni no profit, attive in campo ambientale, che spesso si trovano ad affrontare difficoltà gestionali, carenza di competenze tecniche, difficoltà nell’innescare collaborazioni con altre organizzazione e nel reperire risorse economiche. Nel 2013-2014, grazie a tali finanziamenti, Liberi Sogni ha realizzato tanti piccoli ‘sogni nel cassetto’: un corso di formazione sul tema degli adolescenti, un piano di comunicazione coordinato, un nuovo sito internet, quasi ultimato, e un nuovo logo.

Laboratorio liberi Sogni

Momento di formazione realizzato a Consonno (sede dei campi estivi da diversi anni) in cui con l’ecopsicologa Marcella Danon è stato svolto un laboratorio per conoscere l’ecopsicologia e nuovi strumenti per l’educazione ambientale in natura.

Inoltre Liberi Sogni è riuscita ad avvalersi delle consulenze di diversi esperti su varie tematiche (gestione economica e finanziaria, comunicazione, rafforzamento dell’efficacia delle azioni e dei progetti in campo ambientale, rafforzamento delle competenze e delle proposte di educazione ambientale per minori e adolescenti) e ad attivare collaborazioni con altre associazioni e cooperative del territorio: “Nel nostro lavoro è infatti fondamentale riuscire a creare reti, sinergie e attivare risorse locali per una buona riuscita dei progetti.” spiega Adriana Carbonaro della Cooperativa, “e il nostro ente, seppur piccolo, richiede conoscenze tecniche e un continuo aggiornamento.” Proprio nello spirito di un continuo miglioramento Liberi Sogni ha da poco presentato “Liberi Sogni verso la maturità”: “Se finanziato dalla Fondazione Cariplo, questo progetto ci permetterà di proseguire nel nostro percorso di crescita e consolidamento per offrire al territorio servizi innovativi, di qualità, offerti da personale altamente qualificato e in linea con le esigenze di ragazzi, famiglie e con le emergenze ambientali locali e globali.” Nel frattempo Liberi Sogni procede con le sue attività: proprio in questi giorni è in partenza un progetto, con la collaborazione del Comune di Galbiate, che prevede il coinvolgimento di nove adolescenti del paese, che affiancheranno gli operatori della cooperativa nell’organizzazione e nella gestione di diversi eventi previsti per l’estate.

Chiara Vassena

 

 

Pubblicato in: Cultura, Giovani, In vista, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .