L’INPS SEGNALA: TRUFFA
VIA MAIL TRAMITE “PHISHING”,
NON APRITE QUELL’ALLEGATO

ROMA – L’INPS informa di un tentativo di truffa tramite mail di phishing che utilizza ingannevolmente il nome dell’ente.

Il destinatario è invitato ad aprire un file allegato .xls contenente un agente virale.

L’Istituto invita chiunque abbia ricevuto il messaggio, il cui oggetto e il nome dell’allegato potrebbero variare, “a ignorarlo qualora non sia in grado di accertarne l’origine, soprattutto quando richiedono l’apertura di un allegato o il click su un link”.

Pubblicato in: tecnologia, Cronaca, Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati