LITIGARONO PER UN BUDINO
FINO ALLE COLTELLATE.
CONDANNATI PADRE E FIGLIO

OLGINATE – Era il 16 maggio del 2016: la lite scoppiata tra padre e figlio a causa di un commento su Facebook finì a coltellate. La vicenda sarebbe iniziata per colpa di un budino, ed è finita venerdì in tribunale con la condanna per entrambi.

In aula, il pm Pietro Bassi ha ricostruito i fatti sentendo anche i testi, e il giudice monocratico Chiara Arrighi ha emesso la sentenza: 9 mesi per il padre – oltre al risarcimento da definirsi in sede civile – e 6 mesi per il figlio.

RedGiu

 

Pubblicato in: Olginate, Cronaca, Città, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .