LA STRANA MARCIA (SEPARATA)
SU ROMA DEL PDL LECCHESE

LECCO/ROMA – Divisi verso la meta: puntuali e presenti un centinaio di pidiellini guidati da Mauro Piazza e il vicecoordinatore Antonio Pasquini son saliti a bordo dei due bus partiti da Lecco all’alba verso la manifestazione pro-Berlusconi di Roma.

Altrettanto hanno fatto (ma in treno) “gli altri”: aderenti al Popolo della Libertà ma facenti parte dell’area “brambilliana” che viaggiano verso la capitale appunto su rotaia.

Per ora riceviamo la cronaca di “quelli dei torpedoni”:
“Militanti di lungo e nuovo corso, tante donne (le più appassionate), giovani, amministratori: sosta all’Autogrill nel Chianti, dove si sono incontrati con decine di altri bus dal nord Italia. Grande entusiasmo. Incontro a Roma con un gruppo guidato dal presidente Daniele Nava, in Piazza del Popolo. Grande la soddisfazione per una risposta così partecipata e spontanea dalla base del partito, e non solo dai dirigenti. Molte le adesioni raccolte tramite i social network”.

foto PDL Roma

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti