CIVATE: MARISA GILARDI PRANDI, FIGURA STORICA DEL PAESE,
MUORE DOPO UN INCIDENTE D’AUTO

CIVATE – La notizia è arrivata solo nella tarda serata di ieri: all’ospedale di Sondalo si è spenta Marisa Gilardi Prandi. La donna, classe ’34, era rimasta coinvolta in un incidente stradale lo scorso martedì 1 luglio a Mazzo di Valtellina, mentre – secondo alcune ricostruzioni – si stava recando all’inaugurazione di una sua nuova farmacia nella Valle. L’uomo al volante della Chevrolet sulla quale viaggiava anche la signora avrebbe perso il controllo del mezzo, finendo contro un muro, probabilmente a causa di un malore. I feriti sono stati trasportati in elicottero all’ospedale di Sondalo, ma per Marisa Gilardi non c’è stato purtroppo nulla da fare.

Dopo l’autopsia, disposta per le prossime ore, il via libera dell’autorità giudiziaria permetterà che si possano tenere i funerali, presumibilmente all’iniziod ella prossima settimana, a Civate.

Valtellinese di nascita, vedova, assessore comunale all’istruzione per due mandati a Civate, residente nella frazione di Isella – dove era proprietaria del noto palazzo giallo nel centro della penisola – la donna era un volto molto conosciuto in paese.

Con lei sulla Chevrolet protagonista dell’incidente fatale i coniugi Natale (il conducente) e Angela Bonfanti, anch’essi civatesi residenti a Isella. Secondo alcune indiscrezioni, mentre le condizioni della donna appaiono critiche, l’uomo dovrebbe cavarsela con poco.

M. C.

Pubblicato in: Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .