MANCA LA CERTIFICAZIONE:
CHIUSA LA FERRATA GAMMA1
CHE SALE AL PIZZO D’ERNA

LECCO – L’assemblea straordinaria del Gruppo Gamma di Lecco ha deciso la chiusura della via ferrata Gamma 1 che sale al Pizzo d’Erna poiché, scaduta la data di certificazione alla libera percorrenza, deve essere messa in regola secondo le nuove linee guida emanate dal Collegio Nazionale Guide Alpine per la Lombardia comprovata da regolare certificazione.

Resta quindi il divieto assoluto alla percorrenza come già stabilito alla fine di maggio per la Gamma 2 alla cima del Dente del Resegone. Il gruppo Gamma declina ogni responsabilità in caso di non ottemperanza al divieto.

I lavori necessari per le due ferrate sono di notevole entità e il gruppo è attivamente alla ricerca dei fondi necessari tramite manifestazioni e campagne di raccolta fondi rivolte a tutti coloro che vorranno riconoscerne il valore ed avere ancora il piacere di salire questi nostri percorsi attrezzati molto frequentati.

Il divieto di accesso viene opportunamente segnalato dalle fonti di informazione e da cartelli collocati in più punti: alla stazione di partenza a valle della funivia, all’inizio del sentiero numero 1 del Resegone, al bivio per raggiungere l’attacco della ferrata Gamma 1 ed alla capanna Stoppani.

 

 

Pubblicato in: Ambiente, News Tags: , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati