MANDELLO: MENSE, SCUOLABUS, LIBRI

L’assessore all’Istruzione Maurizio Bertoli ha illustrato le nuove tariffe:

Mensa Scuola Primaria e Secondaria di primo grado

Tariffe attuali. I Piani per il Diritto allo Studio voluti dall’attuale Amministrazione, fin dal suo insediamento nel 2005, hanno sempre previsto sgravi economici per le famiglie. Se il singolo pasto costa attualmente all’Amministrazione  € 4,50, il buono pasto viene proposto alle famiglie residenti a € 3,50 per il primo figlio; a € 1,75 (riduzione del 50%) per il secondo frequentante indifferentemente la Scuola Primaria o la Secondaria di primo grado; gratis (riduzione del 100%) per il terzo figlio frequentante. La medesima riduzione del 50% (1,75) viene praticata nei confronti delle famiglie il cui reddito ISEE si collochi sotto la soglia di € 15.458, prevista dalla normativa regionale per l’attribuzione alle famiglie richiedenti della Dote Scuola “Sostegno al reddito” (finalizzata a favorire la permanenza nel sistema educativo degli studenti meno abbienti frequentanti scuole statali). In tal caso, per evitare il cumulo dei benefici provenienti dal Comune (gratuità) e dalla Regione (Dote Scuola), il Comune di Mandello si è accreditato presso la Regione Lombardia: ciò gli consente di acquisire i buoni-scuola che le famiglie ricevono dalla Regione, con i quali esse possono così acquistare i buoni-mensa del Comune.

Fino all’anno scolastico 2012-2013 in corso, pertanto, queste erano le tariffe praticate:

 

ISEE (Indicatore Socio_Economico Equivalente) Figli frequentanti Costo buono pasto € Riduzione rispetto al prezzo pieno € 4,50
Superiore a € 15,458

1

3.50

23 %

2

1,75

62 %

3

0

100 %

Inferiore a € 15,458

1,75

Non residenti

€ 4.50

 

 

 

Tariffe dall’a.s.2013-2014

Sono state anzitutto conservate, per coerenza della manovra complessiva, le quattro fasce di reddito ISEE già applicate nel ricalcolo delle rette delle Scuole dell’Infanzia.  A tali fasce di reddito sono state fatte corrispondere le seguenti tariffe:

Sotto soglia ISEE 15.458

Sopra soglia reddito ISEE 15.458

4^ FASCIA

3^ FASCIA

2^ FASCIA

1^ FASCIA

da € 0 a 5.500,00

da 5.501,00 a 12.000,00

da 12.001,00 a 19.000,00

oltre 19.000,00 euro

€ 1,50

€ 1,80

€ 2,60

€ 3,80

NON RESIDENTI € 4,50

 

Come si vede:

  • Chi si colloca in 4^ fascia, pagherà meno (€ 1.50) di quanto non stia pagando attualmente (1.75);
  • Aumento (apparente) molto contenuto per chi si colloca in 3^ fascia: in realtà, infatti, i 5 centesimi di aumento (da 1.75 a 1.80) saranno ampiamente assorbiti dalla Dote Scuola (da 90 a 70 euro) che queste famiglie ricevono dalla Regione;
  • Aumento più significativo per chi si colloca in 2^ fascia: da euro 1,75 a 2,60 (+ 85 centesimi); va tuttavia precisato che chi si colloca fra i 12.000 e i 15,458 euro ISEE continuerà a beneficiare della Dote Scuola Regionale (60 euro), con la quale assorbirà gran parte dell’aumento, che sarà invece effettivo per chi si colloca fra i 15,458 e i 19,000 euro;
  • Aumento di 30 centesimi (da 3,50 a 3,80) per chi si colloca in 1^ fascia.

 

Inoltre:

  • anche così, le nuove tariffe restano ampiamente fra le più basse tra quelle praticate nella Provincia di Lecco, come chiunque può verificare entrando nei siti dei Comuni;
  • ulteriori sgravi sono stati conservati, sia pure in misura ridotta rispetto al passato, per le famiglie con più figli frequentanti, come si legge nella tabella sottostante:

 

2 figli frequentanti 4^ fascia: rid. 30% 3^ fascia: rid. 25% 2^ fascia rid. 20% 1^ fascia rid. 15%
3 figli frequentanti 4^ fascia: rid. 60% 3^ fascia: rid. 50% 2^ fascia rid. 40% 1^ fascia rid. 30%

 

 

Trasporto Scuola Primaria

Tariffe attuali. Attualmente, le Famiglie della Scuola Primaria pagano le seguenti tariffe annue:

 

figli frequentanti (*) 1

Figli frequentanti (*) 2

Figli frequentanti (*) 3

€ 100

€ 50  (riduzione 50%)

€ 0  (riduzione 100%)

(*) Frequentanti indifferentemente la Scuola Primaria o la Secondaria di primo grado

 

Si badi bene che le tariffe applicate fino all’a.s. in corso consentivano di coprire circa il 30% (8.500 euro) della spesa (26.320 euro) affrontata dal Comune per effettuare il servizio con scuolabus di sua proprietà.

 

Tariffe dall’a.s.2013-2014

4^ FASCIA

3^ FASCIA

2^ FASCIA

1^ FASCIA

da € 0 a 5.500,00

da 5.501,00 a 12.000,00

da 12.001,00 a 19.000,00

oltre 19.000,00 euro

€ 45

€ 52

€ 75

€ 110

NON RESIDENTI € 130

 

Come si vede, le tre fasce più basse pagheranno meno di quanto avrebbero pagato (100 euro) secondo il regime attuale. Solo a chi si colloca nella fascia ISEE più alta (oltre i 19,000 euro) verrà chiesto di sostenere un aumento, peraltro contenuto, di euro 10 per tutto l’anno scolastico.

Anche per questo servizio, inoltre, sono stati conservati gli sgravi previsti per più figli frequentanti:

2 figli frequentanti 4^ fascia: rid. 30% 3^ fascia: rid. 25% 2^ fascia rid. 20% 1^ fascia rid. 15%
3 figli frequentanti 4^ fascia: rid. 60% 3^ fascia: rid. 50% 2^ fascia rid. 40% 1^ fascia rid. 30%

Infine, dati alla mano, è facile verificare come la rimodulazione delle tariffe non sia motivata dalla necessità di aumentare la copertura del servizio a carico delle famiglie (anzi: si può prevedere che tale copertura, per effetto dell’applicazione delle nuove tariffe, sarà destinata a diminuire) ma piuttosto dalle ragioni di giustizia sociale illustrate inizialmente dal Sindaco.

 

Trasporto scuola Secondaria di primo grado

Tariffe attuali. Questo trasporto, diversamente da quello della Primaria, non viene effettuato con mezzi di proprietà del Comune, ma con corse di linea della Società SAL e con corse aggiuntive, concordate con la stessa Società, di cui il Comune di Mandello sostiene l’intero costo. Attualmente, il Comune di Mandello propone alle Famiglie residenti nelle Frazioni una tariffa annua (corrispondente alla durata dell’anno scolastico) di euro 100, con i quali acquista l’abbonamento messo in vendita dalla SAL a euro 210 circa. La differenza viene coperta con il contributo del Comune.

Questo pertanto il prospetto delle tariffe attuali:

figli frequentanti (*) 1

Figli frequentanti (*) 2

Figli frequentanti (*) 3

€ 100

€ 50  (riduzione 50%)

€ 0  (riduzione 100%)

(*) Frequentanti indifferentemente la Scuola Primaria o la Secondaria di primo grado

 

Tariffe dall’a.s.2013-2014.

4^ FASCIA

3^ FASCIA

2^ FASCIA

1^ FASCIA

da € 0 a 5.500,00

da 5.501,00 a 12.000,00

da 12.001,00 a 19.000,00

oltre 19.000,00 euro

€ 52

€ 62

€ 90

€ 130

NON RESIDENTI € 210

Anche in tal caso, come già per il trasporto della Scuola Primaria, le tre fasce più basse pagheranno meno di quanto avrebbero pagato (100 euro) secondo il regime attuale. Solo a chi si colloca nella fascia ISEE più alta (oltre i 19,000 euro) verrà chiesto di sostenere un aumento di euro 30 per tutto l’anno scolastico, pur continuando a beneficiare di uno “sconto”, diciamo così, di 80 euro rispetto al prezzo pieno dell’abbonamento SAL.

Anche per questo servizio, inoltre, sono stati conservati gli sgravi previsti per più figli frequentanti:

2 figli frequentanti 4^ fascia: rid. 30% 3^ fascia: rid. 25% 2^ fascia rid. 20% 1^ fascia rid. 15%
3 figli frequentanti 4^ fascia: rid. 60% 3^ fascia: rid. 50% 2^ fascia rid. 40% 1^ fascia rid. 30%

 

Contributo per l’acquisto dei libri di testo

Rimborso attuale. Per l’acquisto dei libri di testo della Scuola secondaria di primo e di secondo grado (i manuali della Primaria sono già pagati totalmente dal Bilancio Comunale), fino all’assolvimento dell’Obbligo (16 anni), attualmente il Comune (senza averne alcun obbligo di legge) rimborsa il 50% della spesa sostenuta e documentata dalle Famiglie.

Rimborso testi a.s.2013-2014

4^ FASCIA

3^ FASCIA

2^ FASCIA

1^ FASCIA

da € 0 a 5.500,00

da 5.501,00 a 12.000,00

da 12.001,00 a 19.000,00

oltre 19.000,00 euro

Contributo 70%

Contributo 60%

Contributo 40%

Contributo 30%

Le fasce di reddito ISEE più basse, pertanto, riceveranno un rimborso superiore a quello che riceverebbero secondo il regime normativo attuale.

 

*****

Allegati

  • Dote Scuola “Sostegno al reddito” della Regione Lombardia finalizzata a favorire la permanenza nel sistema educativo degli studenti meno abbienti frequentanti scuole statali per l’a.s.2012-2013:

 

ISEE Scuola Primaria Scuola Secondariadi primo grado Scuola Secondariadi secondo grado Percorsi di Istruzione e Formazione Professionale(Percorsi triennali,

IV e V anno IFP)

0-5.000 € 110 € 190 € 290 € 190
5.001-8.000 € 90 € 150 € 230 € 150
8.001-12.000 € 70 € 120 € 180 € 120
12.001-15.458 € 60 € 90 € 140 € 90

 

  • Altri documenti (tariffe Scuole Infanzia; prospetti mensa, trasporto e libri a.s.2013-2014) sono contenuti negli altri allegati a questo invio di posta elettronica
Pubblicato in: Lago, Economia, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .