MEDICI GEMELLI ‘BECCATI’
DA STRISCIA LA NOTIZIA:
“SIAMO UNO STUDIO ASSOCIATO”

LECCO – Sul quotidiano “Il Giorno” un reportage sull’udienza del processo a Maurizio e Marziano Tedeschi, gli ormai famosissimi medici gemelli dell’Asl di Lecco accusati di truffa nei confronti del Servizio Sanitario Nazionale. In aula hanno ribadito la loro linea difensiva, affermando che se si “scambiavano” i pazienti era semplicemente perché il loro è uno studio associato.

L’interessante articolo a firma di Andrea Morleo è riportato nella versione on line delle pagine lecchesi del “Giorno”.

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .