MERCOLEDÌ LECCO-JUVE NG.
FOSCHI: “AVVERSARI SUPERIORI
MA IN C NULLA È IMPOSSIBILE”

LECCO – Mercoledì 19 ottobre turno infrasettimanale di Serie C con la Calcio Lecco che ospita, alle 18 al Rigamonti-Ceppi, la Juventus Next Gen.

Reduce dalla bella prestazione contro Novara, mister Luciano Foschi è prudente: “Dopo una partita come quella di Novara dobbiamo recuperare energie – spiega il tecnico -, resettare mentalmente e, anche questa volta, rincorrere la prestazione per fare un risultato. Perché non dobbiamo dimenticarci della nostra dimensione”.

Riguardo alla Juve: “La partita del mercoledì è sempre una incognita. Stiamo giocando tanto, ma è uguale per la Juve che è comunque una squadra forte, ci sono giocatori che in questa categoria sono solo di passaggio, sono giovani di qualità nettamente superiore per la Serie C”.

“Sarà importante il contributo di chi non ha avuto spazio domenica – conclude l’allenatore -: che siano titolari o riserve, i cambi nel secondo tempo potranno fare la differenza”.

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Calcio, Città, News, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati