METEO, L’ALTA PRESSIONE
RIPORTA LA PRIMAVERA

METEO – È stato un fine settimana invernale con freddo e neve a quote basse. L’arrivo di un fronte perturbato ha dato vita una fase instabile e fredda, innescata dall’intrusione di aria fredda di origine artica. L’ingresso dell’aria fredda ha generato rovesci e temporali, il calo termico ha invece favorito precipitazioni nevose a quote molto basse. Neve abbondante sulle nostre montagne, nemmeno durante la stagione invernale è accaduto.

Cosa ci si aspetta nei prossimi giorni? L’alta pressione si espanderà nuovamente nel bacino del Mediterraneo favorendo il ritorno a condizioni stabili, soleggiate e termiche in rialzo. Nella giornata di lunedì 4 aprile residui fenomeni al mattino (debole nevischio oltre 600), nubi sparse alternate a brevi schiarite a partire dal pomeriggio; clima ancora fresco. Da martedì 5 a giovedì 7 aprile bel tempo e clima più mite, ben soleggiato e temperature in rialzo.

Temperature mattutine comprese tra 5/10°C, massime tra 11/20°C. Zero termico diurno in forte rialzo fin verso i 2300 metri Venti moderati inizialmente da Nord Est, tendenti a provenire da Sud Ovest a nella giornata di giovedì.

Fabio Porro

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Meteo, News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .