METEO: NEVE E INVERNO
PER UN PAIO DI GIORNI

PREVISIONI METEOROLGICHE – Dopo tanta siccità e un lungo periodo siccitoso di oltre due mesi, le correnti perturbate atlantiche finalmente riusciranno a raggiungere i nostri territori, sarà pioggia al piano e neve a quote collinari. Probabilmente sarà l’ultima chiamata per questo inverno quasi inesistente, presente solo con l’unico episodio nevoso dell’8 dicembre.

Il fronte perturbato sarà attivo a partire dal pomeriggio di lunedì 14 febbraio con la neve che finalmente imbiancherà le nostre montagne mediamente sopra i 500 metri. Precipitazioni che si concluderanno entro la mattinata di martedì 15 febbraio con la quota neve che si alzerà sopra i 600 metri.

Ma l’alta pressione non si farà intimidire facilmente ed essa ritornerà sempre più ingombrante riportando tempo stabile e temperature in rialzo. Temperature mattutine comprese tra 2/4°C, massime in forte aumento fino a raggiungere valori primaverili, compresi tra 6/16°C. Lo zero termico diurno passa dai 1600 ai 2700 metri. Venti deboli tra Nord e Nord Est.

Fabio Porro

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Meteo, News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .