MEZZI MOTORIZZATI SUI SENTIERI
PREOCCUPATO IL CAI LOMBARDO:
“ASSURDA FORZATURA DI LEGGE”

MILANO – Il CAI della Lombardia, a firma del suo presidente Emilio Aldeghi, interviene nel dibattito sull’emendamento al progetto di legge della Regione n. 241 – quello che assegna ai primi cittadini delle località lombarde la responsabilità di decidere se i sentieri in montagna possano o meno essere transitabili dai mezzi motorizzati (vedi nostro recente articolo).

“Abbiamo appreso dell’emendamento al progetto di legge N° 241, seconda legge di revisione normativa approvato in data 29 novembre in Consiglio della Regione Lombardia – scrive il CAI -. Il consigliere regionale Alex Galizzi è stato il firmatario con Floriano Massardi [entrambi della Lega, ndr] dell’emendamento che…

> CONTINUA A LEGGERE SU VALSASSINANEWS

Pubblicato in: Ambiente, Ballabio, Cronaca, Cultura, Hinterland, Lago, Lettere a LeccoNews, Montagna, Motori, News, politica, Turismo, Valsassina, Viabilità Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati