MONDIALI DI FRISBEE
TUTTO È PRONTO.
E LECCO È GIÀ FAMOSA

Conferenza frisbeeLECCO – Anche Lecco ha la sua coppa del mondo. Tutto è pronto per i Campionati mondiali di ultimate frisbee che inizieranno il 20 luglio. Più di cinquemila atleti provenienti da oltre 40 nazioni sbarcheranno in città per sfidarsi in uno sport ancora conosciuto ai più, ma in crescita tra i giovanissimi.

“L’idea è nata quattro anni fa – racconta Massimiliano Vitali, presidente di Ultimatevents, società organizzatrice dell’evento -. Abbiamo fatto un giro in zona visitando la Poncia ad Annone Brianza e poi venendo a Lecco. Siamo rimasti incantati dal lago e da tutto il paesaggio e abbiamo capito che poteva valere la pena presentare una candidatura per ospitare una manifestazione internazionale”.

In questo momento la città manzoniana è sulla bocca di tutti i giocatori di frisbee del glob. “Chiunque nel movimento conosce Lecco – indica Vitali – e ci sono già video su Youtube e hashtag sui social network che lanciano il mondiale”. Il territorio si prepara a ospitare 1.500 atleti provenienti da 26 nazioni per la competizione della categoria Junior, ovvero under 20, che inizierà domenica 20 luglio e terminerà il 27, oltre a 4.200 persone di 40 nazioni per la categoria Club tra il 2 agosto e il 9.

Il Centro sportivo Bione di Lecco darà ristoro a 1.200 atleti che dormiranno su brandine messe a disposizione dagli organizzatori – che saranno regalate poi alla Protezione civile di Lecco – mentre l’inaugurazione e le finali si disputeranno al Rigamonti-Ceppi e le gare restanti alla Poncia.

“Sarà un’occasione importantissima che la città e il territorio devono sfruttare – indica il sindaco Virginio Brivio -. Già il lancio dell’evento sta facendo conoscere Lecco nel mondo. Grazie ad eventi come il Nameless, i cori giovanili, il Marching show band e il campionato regionale giovanile di ciclismo, la città sta ottenendo grande risonanza”.

Una curiosità: Lecco non ha una squadra di frisbee. “Speriamo – auspica Andrea Temporin, membro del Consiglio direttivo della federazione di ultimate frisbee in Italia – che dopo la manifestazione ne venga creata una”.

 

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .