MONTAGNA/COLIN HALEY A LECCO.
MARTEDÌ SERA AL PALLADIUM,
SARÀ OSPITE DEL GRUPPO GAMMA

colin haleyLECCO – Sarà Colin Haley l’ospite di quest’anno del gruppo alpinistico lecchese Gamma. L’alpinista statunitense, ormai affermato a livelli mondiali, interverrà per la prima volta in Italia martedì sera alle 21 al cineteatro Palladium.

Il trentunenne alpinista, nato a Seattle il 2 settembre 1984, laureato brillantemente in geologia, è ovviamente uno scalatore professionista che, grazie alle sue audaci salite sulle grandi pareti del Nord America e in Patagonia meridionale, è diventato uno degli arrampicatori più conosciuti e seguiti al mondo.

Haley è un alpinista di straordinario talento e per rendersene conto basta dare uno sguardo alle sue recenti performance: il 21 gennaio 2016, ha messo al suo attivo la prima salita solitaria della Torre Egger e della Punta Herron, in 17 ore di scalata; sempre in Patagonia, il giorno 31 dello stesso mese, Colin Haley, in cordata con il connazionale Alex Honnold, ha compiuto la prima ripetizione in giornata della grande traversata nel gruppo del Cerro Torre, versante occidentale, raggiungendo le vette del Cerro Standhardt (2800 metri), Punta Herron (2820 metri), Torre Egger (2950 metri) e Cerro Torre (El Torre, 3128 metri), nel tempo incredibile di 20 ore e 40 minuti. Il primo giugno ha effettuato la prima solitaria della via Infinite Spur sulla parete Sud del Mount Foraker (5304 metri), nel tempo record di 12 ore e 29 minuti.

Non è stato così semplice mettere le mani su di lui e accaparrarselo per una bella conferenza illustrata, bel colpo dunque per i Gamma e per il presidente Giovanni Spada.

whatsapp-image-2016-10-02-at-14-29-45

 

Pubblicato in: Eventi, Montagna, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati