“MOVIMENTI D’ACQUA”, A LECCO
UNA MOSTRA FOTOGRAFICA
DAL BANGLADESH RURALE

jol coe munariLECCO – Venerdì 10 Luglio la Casa sul Pozzo ospiterà la seconda tappa del progetto Quattro movimenti d’acqua. L’appuntamento è per le ore 19.30 in Corso Bergamo 69, Lecco, c/o La Casa sul Pozzo. Ingresso libero.
.
Alle ore 19.30 prevista l’inaugurazione della mostra JOL. Fotografie di Sara Munari. Limpido fotoreportage sull’acqua in Bangladesh, segue aperitivo. La mostra sarà visitabile fino al 19 Luglio 2015 negli orari di apertura della Casa sul Pozzo.
JOL è stata realizzata grazie al contributo di Lario Reti Holding Spa e rientra nel progetto COE “Tutela dell’acqua e valorizzazione delle piante medicinali locali nei villaggi rurali della zona sud ovest del Bangladesh” cofinanziato dal Comitato Lecchese per la Pace e la Cooperazione tra i Popoli. La mostra è articolata in 25 fotografie corredata da 3 pannelli e un catalogo.
.
Alle ore 21.00 verrà proiettato Wind of change di Julia Dahr (Kenia, Norvegia 2012). Ritratto di famiglia contadina, con papà, mamma e sette bambini, in Kenya nel mese di marzo, quando in passato cadevano piogge abbondanti. Il capofamiglia Kisilu confida le sue ansie alla videocamera come in un diario quotidiano. Viviamo giorno per giorno l’attesa della pioggia, la faticosa crescita dei germogli nel suo campo di miglio. Uno sguardo intimo e toccante sulla lotta quotidiana contro i cambiamenti climatici. Molto attivo e consapevole del suo ruolo in famiglia e nel villaggio, Kisilu non si arrende e promuove la costruzione di una serra per la comunità.
.
L’ingresso è libero. Durante la serata sarà disponibile con un contributo di 5 euro la pubblicazione “quattro movimenti d’acqua curata dal Liceo Manzoni di Lecco.

 movimenti d'acqua les cultures coe casa sul pozzo

Pubblicato in: Cultura, Dal mondo, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati