NEGOZI STORICI, IN SETTE
CON LA TARGA DELLA REGIONE

MILANO – Oggi l’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Guido Guidesi, ha premiato 161 nuove attività storiche. Un numero che porta il totale delle attività riconosciute da Regione Lombardia a 2.395. Si tratta di insegne con più di quarant’anni di storia alle spalle, riconosciute dal 2004. Tra i nuovi inserimenti, figurano in particolare, 89 negozi storici, 46 locali storici e 26 botteghe artigiane storiche, alcune delle quali detengono veri e propri record in termini di longevità.

Sono sette le realtà lecchesi premiate nella cerimonia odierna:

Bosisio Parini, Valmarket (1933), Negozio Storico, Storica Attività;
Costa Masnaga, Macelleria Alimentari Buzzi (1964), Negozio Storico, Storica Attività;
Lecco, Don Abbondio (1918), Locale Storico, Storica Attività;
Lecco, Ferramenta Venerota (1962), Negozio Storico, Storica Attività;
Lecco, Gioielleria Gallarati (1959), Negozio Storico, Storica Attività;
Valmadrera, Falegnameria Villa Riccardo (1981), Bottega Artigiana Storica, Storica Attività Artigiana
Valmadrera, Villa Scale (1967), Bottega Artigiana Storica, Storica Attività Artigiana.

“Un giorno di festa – ha detto l’assessore Guidesi durante il suo intervento – in cui diciamo grazie a quei lombardi che, con sacrificio e passione, portano avanti, da oltre 40 anni, le loro attività che rappresentano presidi socioeconomici fondamentali per le comunità e i territori”

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, lavoro, News, Valmadrera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .