NEL WEEK END 400 AUTOMEZZI CONTROLLATI DAI CARABINIERI, SEI LE PERSONE DENUNCIATE

LECCO – Nel fine settimana appena conclusosi i carabinieri del comando provinciale di Lecco,  guidati dal col. Marco Riscaldati, hanno implementato la propria presenza sul territorio, effettuando una rete di posti di controllo stradali nonché il pattugliamento delle aree maggiormente sensibili in materia di reati predatori, grazie all’impiego di numerose pattuglie composte dai militari delle compagnie di Lecco e Merate.

L’attività e’ stata disimpegnata nell’intero territorio provinciale; particolare attenzione al controllo della rete viaria. Complessivamente, sono stati più di quattrocento gli automezzi sottoposti a verifica e circa settecento le  persone controllate, tra le quali anche gli avventori di numerosi locali pubblici.

Il bilancio finale dell’attivita’ di servizio registra la denuncia a piede libero di sei persone, cinque delle quali per furto aggravato mentre l’ultima per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Quattro persone – un italiano, un marocchino e due cittadini del Burkina Faso – sono state sorprese, verso le 20 di venerdì, dai carabinieri di Brivio presso la discarica comunale di Olgiate Molgora mentre stavano caricando su due auto materiale vario. Fermati, i quattro sono stati accompagnati presso la stazione di Brivio e quindi denunciati a piede libero per furto. Una quinta persona e’ stata invece denunciata, sempre per furto, dai carabinieri della stazione di Casatenovo, intervenuti presso il supermercato “Sigma” di quel centro. Si tratta di un italiano residente a Crema ma di fatto domiciliato a Casatenovo, che controllato dai militari e’ stato trovato in possesso di merce che non aveva pagato.

I controlli su strada, finalizzati anche all’accertamento del tasso alcolemico da parte dei conducenti, hanno portato alla denuncia in stato di libertà di una persona sorpresa alla guida in stato di ebbrezza. Si tratta di un 38enne residente a Bosisio Parini, fermato dai carabinieri della stazione di Valmadrera verso le 23 di sabato nella zona di Parè mentre si trovava alla guida del proprio veicolo con una percentuale di alcol nel sangue pari a 1,06 g/l; all’uomo e’ stata contestualmente ritirata la patente.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .