NEVE ANCHE A BASSA QUOTA.
PROTEZIONE CIVILE IN ALLERTA

MILANO – La protezione civile regionale ha diramato l’allerta neve – codice giallo – valida dal pomeriggio odierno su tutta l’area settentrionale della Lombardia.

SINTESI METEOROLOGICA
Nella giornata di oggi, 14 febbraio, previste in mattinata deboli precipitazioni sull’Appennino, nevose a partire da quote attorno a 600-800 metri.
Intensificazione e diffusione dei fenomeni precipitativi a gran parte del territorio tra il pomeriggio e la serata, con precipitazioni più intense e con quantitativi complessivi tra 5 e 20 cm su Oltrepò pavese e fascia prealpina. Quota limite delle nevicate attorno a 400-500 metri su Alpi e Prealpi, fino al piano su Appennino e fascia collinare adiacente.

A partire dalla serata neve mista o pioggia o episodi di neve bagnata, con accumuli al momento non superiori a 5 cm, sono attesi anche sulle zone di pianura a decrescere spostandosi verso Est.
Sempre nella serata di lunedì su Alpi e Prealpi possibili episodi nevosi fino al fondovalle nelle valli minori o nelle zone dove la temperatura si mantiene più bassa.

Tendenza per martedì 15: precipitazioni nella notte, nevose oltre circa 500 metri di quota, neve mista a pioggia con possibili episodi di neve bagnata sulle zone di pianura centro-occidentali.

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Meteo, Montagna, News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .