NIENTE PAUSE PER IL LECCO:
CONTRO L’ARCONATESE
TRAGUARDO DEGLI 86 PUNTI

LECCO – Ottantasei punti. Con questa impressionante cifra si chiude il campionato del Lecco, che vince anche all’ultima giornata superando 3-0 l’Arconatese in una gara a senso unico. Ora la testa va alla Poule Scudetto, con il girone iniziale a tre dove verrà affrontato anche il Como.

LA CRONACA

Prima occasione al 3′, con una punizione dell’Arconatese deviata in corner. Le fasi iniziali sono ad appannaggio degli ospiti, che non riescono però a concretizzare e a rendersi pericolosi. Al 18′ acuto bluceleste: traversone di Lisai, stacco di Capogna e parata di Maggioni. Lisai diventa protagonista poco dopo: prima con un pallonetto alto di poco e poi, al 24′, con il gol del vantaggio grazie ad un preciso diagonale.

Al 38′ arriva il raddoppo, grazie ad una rete di testa del “solito” Capogna. Nel finale del primo il divario tra le due squadre rischia di dilatarsi ancora: palo di Meneghetti al 43′, tiro di D’Anna fuori di pochissimo sessanta secondi dopo e Capogna che sbaglia a tu per tu con il portiere nei minuti di recupero.

Il bomber non fallisce però a inizio ripresa, e al 4′ sigla il 3-0 e la Sua doppietta personale. L’Arconate reagisce e va in rete con Sarr al 12′, ma il direttore di gara annulla. Girandola di cambi e poco da segnalare fino all’incrocio dei pali colpito da D’Anna al 28′.

Al 34′ colpo di testa alto di Pedrocchi, e dopo cinque minuti di recupero arrivano il triplice fischio finale e il 3-0, ventisettesima vittoria su trentaquattro incontri di campionato.

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .