NIRVANA VERDE CAMPIONI D’ITALIA
NELLA STAFFETTA ORIENTEERING.
MEDAGLIATI GOTTARDI E GARIBOLDI

Snirvana-verde-orienteering-2GONICO (TS) – Nel weekend appena trascorso, il Nirvana Verde – società sportiva lecchese di orienteering – si è laureato campione d’Italia tra i Master nella prova a staffetta, oltre ad aver vinto due medaglie nella gara a lunga distanza: oro per Stefano Gottardi (categoria M40) e argento per Alessandra Gariboldi (W35).

Dopo un’annata a livelli eccellenti, le aspettative per gli atleti della società con sede a Civate erano alte, e i portacolori del Nirvana Verde non hanno tradito le aspettative. Le due medaglie sono arrivate sabato, mentre domenica, nella gara a staffetta che è valsa il titolo di campioni, Davide Rusconi ha subito creato il vuoto dietro di sé, lasciando a Stefano Gottardi un ampio margine da gestire. La fresca medaglia d’oro l’ha addirittura incrementato quando ha passato il testimone a Mario Ruggiero. Sarebbe bastata una prova tranquilla e senza errori per l’atleta di Monticello Brianza ma Ruggiero ha comunque voluto forzare il ritmo per evitare sorprese. Alla fine le tre migliori rispettive frazioni hanno comportato un distacco di mezz’ora con i secondi classificati, i lombardi della Polisportiva Punto Nord di Monza, e i terzi dell’Erebus Vicenza.

nirvana-verde-orienteering-1Sempre domenica, mentre gli atleti di oggi si laureavano campioni d’Italia, gli atleti di domani hanno iniziato a praticare l’orienteering alla Festa dell’Acqua a Valbrona. Molte famiglie e numerosi ragazzi hanno avuto modo di provare lo sport con bussola su tracciati e cartina realizzati da Mario Ruggiero. Domenica 2 ottobre invece l’appuntamento è a Galbiate, al Parco Ludico, dalle 14 per una lezione e una prova di orienteering.

 

 

 

 

Pubblicato in: Civate, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati