“NON GIOCHIAMOCI IL FUTURO”.
CONTINUANO LE INIZIATIVE ARCI
CONTRO IL GIOCO D’AZZARDO

dadiLECCO – Continuano le attività del progetto “Non giochiamoci il futuro”, finanziato dal Consiglio di rappresentanza dei comuni e promosso da diversi attori del territorio, fra cui Arci Lecco. Scopo del progetto è attivare azioni diffuse su tutto il territorio lecchese per sensibilizzare i cittadini e ridurre i fattori di rischio legati al gioco d’azzardo. Arci Lecco da tempo ha già avviato diverse iniziative volte a contrastare il fenomeno e a promuovere forme autentiche di aggregazione e socializzazione.

Il torneo “Giochi in circolo!” va in questa direzione: punta a fornire una forma genuina di gioco positivo e socializzante sotto forma di tornei di ping pong e giochi da tavolo, coinvolgendo diversi Circoli e quanti più soci possibile. Le attività si svolgeranno dalle 16.30 di sabato 16 luglio nei circoli Arci La Lo.Co. di Osnago e Bellavista di Civate, per concludersi poi nel mese di settembre in un’ultima sfida al circolo Arci La Ferriera di Lecco. I vincitori delle due manches di Osnago e Civate si aggiudicheranno come premio la partecipazione alla cena della Legalità che si terrà Sabato 23 luglio al Sapore Critico, la cucina popolare del Circolo Arci la Lo.Co. di Osnago, che si colloca nell’ambito della quinta edizione del Campi antimafia “Attivatori di Cittadinanza” (22-31 luglio, Lecco). Ci si può iscrivere ai tornei direttamente presso i due circoli oppure scrivendo a circolobellavista.circol@tin.it e info@arcilaloco.org. Le iniziative sono rivolte ai Soci Arci.

arci_campagna_gioco_dazzardoInvece c’è tempo fino al 12 agosto 2016 per partecipare al contest sul tema della ludopatia del progetto “Non giochiamoci il futuro” e organizzato da Informagiovani Lecco. Il contest si pone come obiettivo la rielaborazione in chiave artistica del  tema, utilizzando ogni  forma di espressione artistica:  dalla musica alla letteratura, dalla danza alla scultura. Le opere proposte verranno infine valutate da una commissione composta da soggetti rappresentanti del tavolo “Non giochiamoci il futuro”.

All’ interno del progetto è stata redatta la “Carta dei Valori delle associazioni  per il contrasto al gioco d’azzardo”, che enuncia alcuni principi guida  e propone l’assunzione di impegni e modalità di lavoro per il contrasto del Gap. Un gesto concreto che impegna le associazioni in modo chiaro e continuativo sul territorio in attività di sensibilizzazione e promozione di un gioco sano.

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Civate, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .