NOTTE BIANCA DI CIVATE:
TUTTE LE IMMAGINI

CIVATE – In tantissimi sono intervenuti alla Notte notte bianca civate (11)Bianca di Civate, inizialmente prevista per il 14 giugno e rimandata a sabato 19 luglio, a causa del maltempo. Un grande mercatino si è snodato per le vie del paese: accanto ai tanti negozi aperti, moltissime le bancarelle di oggettistica, antiquariato, dipinti, gioielli artigianali e prodotti tipici. In piazza Antichi Padri è stato attivo per tutta la serata un servizio di ristoro, sempre in piazza è stata prevista un’area esclusivamente dedicata ai bambini con laboratori a cura di Animarte, giochi gonfiabili, bancarelle di zucchero filato e frittelle. Spazio anche all’arte e alla cultura con la performance artistica dei Madonnari di Bergamo, iniziata alle 17 e proseguita per tutta la manifestazione, e le visite guidate della Casa del Pellegrino, dalle ore 19 alle 23, a cura di “Luce Nascosta”, presente con uno stand accanto agli “Amici di San Pietro”.

Tra le associazioni c’era anche la Protezione Civile di Civate e l’Avis e la Croce Rossa di Valmadrera che hanno rispettivamente donato un omaggio floreale e effettuato una misurazione gratuita della pressione. La musica non è mancata: da quella classica dell’aperitivo musicale con il Trio di Clarinetti in Piazza Piccola, a quella da ballo liscio di Piazza Garibaldi, dove si è esibito il Duo Max Fabiani, passando per Piazza Antichi Padri con la “White Night Music” del Feel Good DJ Set. Hanno chiuso al serata i giovanissimi Safe, che si sono esibiti in Villa canali alle 21.30, e I “the Donkeys” che alle 22.30 hanno suonato in Piazza Esedra un tributo ai Rolling Stones a cura della Tana del Luppolo e Chevrolet Pub.

Pubblicato in: Cultura, In vista, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .