NUTRIZIONE, GRANO SARACENO:
PIZZOCCHERI E MOLTO ALTRO

LECCO – Quando si nomina il grano saraceno, la mente va subito ad un piatto di pizzoccheri fumanti tipici della Valtellina, non esattamente “da dieta”! Tuttavia esistono molteplici utilizzi di questo alimento che viene definito “pseudo-cereale”, poiché non appartiene alla famiglia delle Graminacee come il frumento, bensì è il frutto di una pianta delle Polyonacee.

Ad oggi si è diffuso andando al di là del territorio e della tradizione strettamente valtellinese, per diventare l’ingrediente base di svariate preparazioni, sotto forma di chicco, farine, e prodotti alimentari come pasta e gnocchetti, in grado di incontrare il gusto di molti. In Italia sono sfruttate per la sua coltivazione solo alcune vallate alpine nell’area di Bolzano e Sondrio

>CONTINUA A LEGGERE su

Alimentazione. Grano saraceno: non solo pizzoccheri

Pubblicato in: Cultura, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .