OCCUPATA DA FAMIGLIA ROM
LA FAMOSA VILLA IN SARDEGNA
FREQUENTATA DA FORMIGONI

formigoni smorfiaPORTO CERVO (SS) – Dopo la condanna a sei anni nella quale è stata definita “spregiudicata” la corruzione del senatore lecchese Roberto Formigoni all’epoca della presidenza regionale, qualcuno potrebbe anche commentare con ironia il gesto di una famiglia di rom di origini slave e residente in Sardegna che si è introdotta in una delle ville in Costa Smeralda al centro del processo.

Tredici stanze, otto bagni, cucina, verande, salone e ampio solarium attorno alla piscina, la lussuosa villa di proprietà di Alberto Perego è tra quelle messe sotto sequestro dalla Procura di Milano perché coinvolta nei rapporti tra Formigoni e la Fondazione Maugeri.

Dissequestrata, la domestica la stava preparando per nuovi inquilini ma vi ha trovato ospiti indesiderati…

> CONTINUA A LEGGERE su REPUBBLICA.IT

 

 

Pubblicato in: Dal mondo, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .