OGGIONO/GUIDO MILANI
TORNA AI DOMICILIARI

MILANI GUIDOOGGIONO – È nuovamente agli arresti domiciliari Guido Milani, ex presidente di “Ragazzi e Cinema”, perché il gup del Tribunale di Milano Gennaro Mastrangelo ha ritenuto ci siano i presupposti della reiterazione del reato.

La misura cautelare per il trentenne di Oggiono era stata sospesa dieci giorni fa per un vizio di forma nel trasferimento dei dati al Tribunale del Riesame. Superata questa fase – riporta Il Giorno –  il magistrato è tornato a chiedere i domiciliari per l’indagato, ottenendoli.

Guido Milani è stato condannato a luglio a 4 anni e mezzo di carcere in un’inchiesta milanese che verteva sull’accusa di prostituzione minorile. Altri episodi sono stati successivamente attribuiti all’oggionese riaprendo così nuove indagini.

 

 

Pubblicato in: Oggiono, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati