OLGINATE: SPACCIAVA DROGA,
ARRESTATO DAI CARABINIERI

OLGINATE – Il personale del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Lecco ha arrestato in flagranza di reato per  spaccio e detenzione a fine di spaccio un cittadino marocchino di 30 anni, Hicham Ezzaat, disoccupato, residente a Treviglio.

I fatti sono accaduti nella serata di giovedì quando i militari hanno notato l’uomo giungere a bordo della sua auto  all’interno del parcheggio del Brico di Olginate; dopo pochi minuti al veicolo si è avvicinata una giovane cliente del marocchino che ha acquistato una dose di cocaina. A questo punto l’intervento dei carabinieri ha consentito di bloccare l’acquirente e, dopo un tentativo di fuga, anche lo spacciatore, addosso al quale sini state rinvenute altre 14 dosi di cocaina pronte per esser cedute, oltre a denaro provento dell’attività di spaccio
.
Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato rinchiuso presso la Casa Circondariale di Lecco e successivamente sottoposto ad udienza di convalida: il GIP ha applicato nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di soggiorno a Treviglio con l’ulteriore prescrizione della permanenza presso la propria abitazione nell’arco orario serale e notturno.

Pubblicato in: Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .