OLGINATESE, 0-0 CON LA CARATESE.
UN PAREGGIO CHE NON SERVE

OLGINATE – Due punti persi per l’Olginatese. Con un uomo in più per un’ora i padroni di casa non riescono ad avere la meglio sulla Folgore Caratese, fermandosi sullo 0-0. Bianchimano prende il posto di Rossi, infortunato pochi minuti prima della gara. Per il resto è la stessa formazione che ha battuto il Mapellobonate.

Al 6′ incursione dei bianconeri, con Bono che serve Formigoni in area, Castelli anticipa in uscita. Al 13′ D’aprile ci prova al volo da fuori, a lato.

fabio corti olginatese calcioGli uomini di mister Corti schiacciano gli avversari, senza però riuscire a essere pericolosi. Il primo tiro degli ospiti arriva al 26′ con un rasoterra di Cesana, parato. Al 31′ l’arbitro estrae il secondo cartellino giallo a Zorloni, reo di aver atterrato Greco a centrocampo. Nonostante la superiorità numerica i padroni di casa non riescono a essere cinici. Al 44′ Greco tira dai 30 metri, Castelli para in due tempi.

Nella ripresa il tecnico bianconero vuole vincere e inserisce Mara per Laribi, infortunato, passando così al 3-4-3 con Menegazzo e Corti a centrocampo. Ma i brianzoli partono forte. Al 3′ Valente riceve un pallone lungo, ma da posizione angolata, a pochi metri dalla porta, conclude alto. Un cross di Brumana sul primo palo, all’8′, spaventa i padroni di casa, ma Sordi para agevolmente. Cesana, grazie a un rimpallo, potrebbe conquistare la palla a un passo dalla porta, il portiere anticipa in uscita. Punizione pericolosa al 27′ per fallo di Mara sul neoentrato Diop: dal limite dell’area Valente non trova lo specchio della porta. La Folgore Caratese è scatenata e, nonostante l’uomo in meno, ha in mano il pallino del gioco.

Al 30′ tiro centrale di Gandini sugli sviluppi di un corner, Sordi blocca. Greco, 4′ più tardi, cerca il gran gol dalla distanza, ma il pallone è troppo alto. I padroni di casa protestano per una trattenuta in area ai danni di Di Fiore (43′) non ravvisata dall’arbitro, sul contropiede un grande recupero di Menegazzo evita il tiro di Bellino. Farina, 2′ dopo, ci prova di testa, senza impensierire Castelli.

Non succede più nulla. E il pareggio non va bene a nessuno.

OLGINATESE-FOLGORE CARATESE 0-0
Primo tempo: 0-0

OLGINATESE (4-3-3): Sordi; Corti, Ronchetti, D. Cattaneo, Menegazzo; Laribi (1′ st Mara), Bono, Greco; Di Fiore, Bianchimano (7′ st Farina), Formigoni (20′ st Merlo). All. Corti

FOLGORE CARATESE (4-3-2-1): Castelli; Gandini, Concina, Virga, D’aprile (37′ st Merlino); Bellino, Brumana, Zorloni; Pozzi (37′ pt Chella), Valente; Cesana (24′ st Diop). All. Bacci

Arbitro: Zizza di Finale Emilia

Note: ammoniti: Zorloni, Ronchetti, Mara, Valente, Corti. Espulso Zorloni, al 31′ pt per doppia ammonizione

Pubblicato in: Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .