OLGINATESE, PRIMO SORRISO:
COL CISERANO FINISCE 2-1

Mario Rebecchi Olginatese 02OLGINATE – L’Olginatese può finalmente sorridere. Sulle rive dell’Adda i bianconeri possono festeggiare con una vittoria ai danni del Ciserano (2-1). A regalare i primi tre punti sono Rebecchi e Recino, mentre Giangaspero ha accorciato le distanze nel finale, con un gol inutile per la causa, buono solo per le statistiche. I bianconeri scendono in campo con il 4-5-1, con Recino unica punta, sulle ali Rebecchi e Maresi, mentre Rossi ad agire da playmaker.

Gli uomini di mister Fabio Corti partono forte e vanno in vantaggio con Rebecchi al 15’ con un pregevole pallonetto che buca la porta difesa da Petrisor. I padroni di casa però non demordono e, cinque minuti più tardi, raddoppiano grazie a Recino, abile a segnare sfruttando un lancio lungo che arriva direttamente da Celeste. I lecchesi hanno il merito di non disunirsi, ma di mantenere il doppio vantaggio per tutta la partita, finché al 37’ del secondo tempo Giangaspero tiene in vita i suoi, consentendo così al Ciserano di sperare in un punto fino alla fine. Ma il forcing ospite non riesce e l’Olginatese può così festeggiare il primo successo in questa stagione, salvando anche la panchina di Corti, che era diventata parecchio bollente.

OLGINATESE – CISERANO 2-1

MARCATORI: Rebecchi (O) 13′pt, Recino (O) 18′pt; Giangaspero (C) 38′st.

OLGINATESE (4-3-3): Celeste; Corti, Mara, Fabiani, Menegazzo; Bazzani, Rossi, Nasatti (Rondinelli 24′st); Santoni (Narducci 40′pt), Recino (Marinoni 42′st), Rebecchi. All. Corti.

CISERANO (4-2-3-1): Petrisor; Gritti, Suardi, De Spa (Lauricella 1′st), Crociati; Mastrototaro, Di Lauri (Lacchini 24′st); Foglieni (Provenzano 26′st), Ghisalberti, Iori; Giangaspero. All. Monza

ARBITRO: Scarpa di Collegno.

ESPULSI: Fabiani (O) 38′pt.

AMMONITI: Fabiani, Rebecchi, Nasatti, Corti (O), Crociati (C).

 

 

Pubblicato in: Olginate, Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati