OLIVETO PER TUTTI: GIOVANI, ANZIANI E TURISMO PER IL CANDIDATO SINDACO BRUNO POLTI

polti bruno olivetoOLIVETO LARIO – “L’oridine e la disciplina sono punti fondamentali per noi, sono le caratteristiche su cui lavorare per poter avere un paese vivibile e decoroso” queste sono le linee guida di Bruno Polti, 57 anni, professore di chimica all’istituto Badoni di Lecco, candidato sindaco per le prossime elezioni comunali con la lista civica “Oliveto per tutti“.

La rivalorizzazione del turismo, la vicinanza agli anziani e l’attenzione al futuro dei giovani sono i punti fondamentali del programma. “Il turismo ad Onno sembra che sia stato dimenticato – spiega Polti -, abbiamo delle bellissime spiagge ma vanno regolamentate per evitare che siano prese d’assalto da orde di gitanti che non rispettano le regole”. “Sempre per aiutare il turismo con gli opportuni finanziamenti vogliamo creare delle passeggiate che colleghino Vassena a Onno e Limonta, dove andranno creati anche gli adeguati parcheggi – continua – e ci sono zone, come il parcheggio del cimitero di Vassena, oggi usato come discarica, che vanno sistemate e rese più decorose”. Come aiuto per gli anziani il candidato sindaco vuole delle soluzioni per poter raggiungere in modo semplice, ad esempio con un bus navetta, l’ufficio postale di Vassena, unico rimasto aperto in zona, mentre per favorire la vicinanza tra l’amministrazione comunale e i cittadini Polti propone una riorganizzazione degli uffici comunali con maggiori orari di apertura al pubblico. Le proposte per i giovani, invece, saranno presentate lunedì sera a Onno con la presenza di Antonio Rossi, assessore regionale allo sport. “Quello che rifiutiamo invece – conclude – è la fusione con altri comuni limitrofi perchè verremmo schiacciati, non è una questione di mero campanilismo, ma per la nostra migliore gestione non vogliamo essere la periferia di nessuno”.

In merito alla lista “Oliveto per tutti” Bruno Polti spiega: “Non siamo ideologicamente legati ad un partito politico in particolare, ognuno ha i suoi riferimenti: io in amministrazione comunale ho fatto parte dell’opposizione con il centrodestra per 10 anni, ma ci sono anche molte persone di sinistra che mi stimano, quel che è certo è che voglio essere il sindaco di tutti”. Oltre al candidato sindaco della lista fanno parte altre sei persone: due sono alla loro prima esperienza, mentre in quattro sono stati consiglieri di minoranza nella precedente amministrazione.

 

 

Pubblicato in: Hinterland, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .