ONNO, IL PAESE DEGLI GNOMI.
NASCOSTI TRA MURETTI E VICOLI
ATTENDONO BAMBINI E TURISTI

OLIVETO LARIO – Onno è il paese degli Gnomi. L’incantevole paesino sulle sponde del lago da qualche settimana si è popolato di circa 50 coloratissimi gnomi dipinti. L’iniziativa è di un’artista anonimo che vuole così colorare la frazione di Oliveto Lario.

L’idea è quella di strappare un sorriso a chi vive il paese tutto l’anno, donare spensieratezza e tornare bambini durante la ricerca, ma al tempo stesso fare conoscere questa realtà anche ai turisti.

L’appello che gli Gnomi di Onno fanno a tutti coloro i quali si volessero avventurare alla ricerca nei vicoli caratteristici è di cercarli, osservarli, fotografarli…. ma di lasciarli sul posto, senza portarseli via. Purtroppo sono già circa una decina gli Gnomi scomparsi.

Tantissimi cittadini si sono offerti di ospitare su muretti o vicino ai cancelli uno gnomo e spesso, grazie alle loro idee, nascono sempre nuovi personaggi.

Per Natale, sono spuntati anche alcuni gnomi ad hoc, posizionati proprio vicino alla cassetta postale di Babbo Natale realizzata dall’Associazione “Le tre Terre”.

 

Pubblicato in: Eventi, Hinterland, Lago, News, Turismo Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati