OSPEDALE/INFERMIERI PRIVATI
PER ORTOPEDIA E “TRAUMI”,
APPALTO DA 5 MILIONI.
ESTERNI ANCHE AL ‘MANDIC’

LECCO – Sempre più spazio ai privati all’interno della sanità pubblica. L’episodio più recente è l’assegnazione del bando per 4.755.524,90 euro al Consorzio stabile HCM di Milano – ELT Cooperativa Sociale che per i prossimi tre anni si impegnerà a fornire all’Asst di Lecco l’assistenza infermieristica e il servizio di supporto e di coordinamento ai reparti di Ortopedia e Traumatologia del ‘Manzoni’.

Il consorzio milanese presieduto dal cavalier Francesco Bombelli – dal 2018 consigliere delegato di Regione Lombardia alla Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta nonché con una propria presentazione sul portale del Meeting di Rimini – ha superato nell’offerta Ali Assistenza Scs di Cagliari e Medical service assistance Srl di Roma ottenendo così l’incarico dal direttore generale dell’Asst di Lecco Paolo Favini.

Nei giorni scorsi altra decisione in questo senso per quanto riguarda l’ospedale ‘Mandic’ di Merate dove sarà la cooperativa “Mer right” di Milano a fornire il personale di Pronto Soccorso.

I medici arruolati dovranno coprire in un semestre 430 turni da 12 ore, per un investimento di quasi 480mila euro. Alle casse dell’ospedale dunque ogni turno costerà 1.100 euro lordi, forse meno conveniente di quanto costerebbe coprire il servizio con personale interno.

RedSan

 

Pubblicato in: Città, Economia, lavoro, News, Sanità Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .